• aspromonte

    1- BELLEZZA URBANA e QUALITA’ DELLA VITA

    In questi 5 anni molti spazi dilaniati sono stati restituiti ai cittadini: piazza Bernini, L.go Rio de Janeiro, p.zza Novelli e p.zza Leonardo per fare solo degli esempi. Dobbiamo continuare a ridare vita a spazi lasciati andare, a partire dai luoghi frequentati dai giovani e dalle famiglie. In Città Studi: i giardinetti di V. Zanoia/Ampère, V. Bazzini e p.zza Aspromonte e p.zza Gobetti. In Lambrate c’è già un progetto per riqualificare p.zza Rimembranze di Lambrate. I quartieri più “periferici” come Udine, Cimiano, Feltre, Rubattino e Ortica sono una risorsa da non lasciare ai margini, da rendere più verdi e con più servizi. Entro 5 anni dobbiamo togliere tutte le barriere architettoniche che rendono la vita difficile a sedie a rotelle e carrozzine.