Seguimi su Facebook...

12 ore fa

Luca Costamagna

UMBERTO GALIMBERTI IN VALVASSORI PERONI
BookCity Milano 2019 - Venerdì 15 Novembre ore 18.30

Se pensate che la filosofia sia qualcosa di noioso e astratto e i filosofi persone che vivono fuori dal mondo, questo libro vi dimostrerà il contrario. Attraverso le storie di cento filosofi e pensatori di ogni epoca e luogo, scoprirete che la filosofia è più viva e concreta che mai.

Una scatola vuota non contiene niente o contiene qualcosa che si chiama "vuoto"? Provate a riempirla di sabbia e a percuoterla: che cosa udite? E se invece la svuotate dalla sabbia, percuotendola che cosa udite?

Partendo da esperienze e ragionamenti accessibili anche ai bambini, ogni storia ci lancia una piccola sfida, alla quale potremo rispondere utilizzando i ragionamenti di un grande filosofo.
Insieme a Socrate, Ipazia, Kant, Voltaire e altri loro 96 colleghi di ogni epoca e luogo impareremo a riflettere sui temi più svariati, dagli eventi naturali alla natura umana, dal linguaggio all'amore, all'esistenza di Dio.

Storie per lettori curiosi, svegli, ribelli, che non si accontentano delle risposte preconfezionate, ma vogliono ragionare con la propria testa. Perché, come scrive Umberto Galimberti nella sua ampia introduzione, giocare con le idee permette di allargare i propri orizzonti, diventare più tolleranti, più capaci di comprendere e quindi vivere meglio.

Bookcity Milano #culturadiffusa
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

15 ore fa

Luca Costamagna

Nella giunta di questa mattina ho portato il patrocinio all'iniziativa “Organo e…” curata da Giovanni Battista Mazza.

Non si tratta di singole iniziative, ma di un vero e proprio percorso culturale che, mentre valorizza la splendida cornice del San Carlino al Lazzaretto restaurato per opera e generosità della Signora Andreina Bassetti Rocca, ne restituisce al pubblico la sua più alta vocazione di luogo culturale dell'intera città.

Il percorso, per come è strutturato, permette di rivolgersi ad un pubblico eterogeneo, grazie all'interessantissimo organo a canne progettato da Martino Lurani Cernuschi e costruito dalla ditta Inzoli Organi Musicali: uno strumento capace di abbracciare fedelmente un repertorio che va da Bach alla musica da intrattenimento del Novecento.

Domani sera il primo concerto per organo e trombone.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

18 ore fa

Luca Costamagna

La rassegna BookCity Milano 2019 prevede oltre venti eventi nel territorio del municipio 3 .

In una società sempre più 'robotizzata' mi piace segnalarvi in particolare l'appuntamento previsto per Sabato 16 Novembre alle ore 16.30 presso l'Auditorium Stefano Cerri di via Valvassori Peroni 56 dal titolo: "Robotizzazione dell'uomo - L'umanizzazione della robotica" con

Gabriella Bottini, Amedeo Santosuosso, Piero Schenone, Alberto Antonietti e Michele Spinicci.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

22 ore fa

Luca Costamagna

Il progetto Per una Città Felice → 2020 nasce dalla collaborazione tra l’associazione Manuia - Policies for happiness e l'assessorato al benessere e felicità del Municipio 3 di Milano, con l'obiettivo di sperimentare una nuova modalità di policy making basata sulla lettura dei bisogni dei cittadini e delle loro priorità di intervento rispetto alle 12 dimensioni del BES, l’indice Istat che misura il benessere equo e sostenibile.

📣 Nel 2019 il progetto ha promosso un’indagine sulla felicità rivolta ai cittadini del Municipio, volta a costruire una mappa dei bisogni e delle aspettative relative al benessere in relazione alle caratteristiche anagrafiche e sociali dei rispondenti.

📣 Per il 2020, gli obiettivi sono l’affinamento e arricchimento dell’indagine e la co-progettazione di un luogo di sperimentazione di azioni civiche orientate alla felicità pubblica.

📆 L’incontro Per una Città Felice → 2020, ospitato nel palinsesto di partecipa, avrà luogo nella sede del Municipio 3 in via Sansovino 9 ed è organizzato in due momenti.
📌 14.30 - 16.00: nella prima parte racconteremo i risultati del progetto 2019 e ascolteremo gli spunti di esperti, amministratori ed esperienze simili.
📌 16.00 - 18.00 Nella seconda parte daremo spazio alla creatività di ciascuno/a, con due workshop di co-progettazione finalizzati a impostare il lavoro per il 2020:
✔ Azioni di felicità pubblica: a partire dai bisogni e aspettative reali intercettati grazie ai dati BES riferiti al Municipio e ai dati raccolti con la nostra indagine, si immagineranno azioni civiche da proporre sul territorio [a cura di Manuia].
✔ Luoghi di felicità pubblica: un workshop di progettazione urbana per definire insieme il manifesto della felicità nello spazio pubblico di Municipio 3. Nella cornice dei 12 domini BES, il workshop proporrà diverse attività che spaziano dall’attivazione della memoria collettiva ai principi dell’analisi urbanistica [a cura di Studio Pasta Madre].

⚠ ATTENZIONE! i due workshop sono svolti in parallelo.

Con i contributi di: Caterina Antola, Luca Costamagna, Antonella delle Fave, Emanuele Lazzarini, Alessandro Mercuri - Lombroso16 (Progetto Felicità Civica - Torino), Lorenzo Lipparini, Studio Pasta Madre, Angelica Villa) [in aggiornamento]
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

2 giorni fa

Luca Costamagna

Territorio, cultura e relazioni nei quartieri: venerdì 15 Novembre dalle 15 appuntamento con le 27 associazioni che hanno vinto il bando quartieri promosso dalla nostra amministrazione per l'animazione socio-culturale della città. Un grazie e augurio di buon lavoro in particolare a Cascina Biblioteca cooperativa Alma Rosé Cogess :-) ... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

2 giorni fa

Luca Costamagna

Questa sera si apre la stagione ufficiale dello Spazio Teatro NO'HMA idealmente dedicata quest’anno all’ambiente e al rapporto con l’uomo – Il mondo che vorremmo è il suo titolo – proposta da una giovane compagine di artisti che sente la responsabilità del tema ambientale, della salvaguardia e custodia del nostro Pianeta.

Il gruppo aveva già presentato la scorsa stagione al Teatro No’hma il suo lavoro, Fushikaden, con il quale si era aggiudicata la IX edizione del Premio Internazionale Teatro Nudo di Teresa Pomodoro. Proprio per il tema preso a manifesto, questa seconda prova nasce da una sollecitazione del Teatro No'hma, che sta quindi sostenendo con un’attiva collaborazione la nuova, esclusiva performance. C

Con Mirabilia naturae la ASG Produzioni, un’associazione specializzata nella mediazione interculturale fra l’Europa e l’Asia Orientale, propone allora la sua seconda produzione teatrale, facendo riferimento a un ampio quadro di discipline artistiche: la musica dal vivo, il canto, gli attori, un live performer e a una serie di testi che vanno dal Cantico delle creature di Francesco d’Assisi fino agli haiku.

L’asse portante della performance è la musica che, eseguita dal vivo per l’intera durata della rappresentazione, fa da accompagnamento ai testi. Tema fondante dello spettacolo è la narrazione della relazione fra l’uomo e il Pianeta: dalla creazione della materia primordiale alla fase della contemplazione della natura, che già contiene in sé i germi del depauperamento delle sue risorse, fino all’inevitabile ribellione che pone fine al sovrasfruttamento dell’ecosistema.

Sono grato allo Spazio Teatro NO'HMA che, dedicando l'intera stagione al "mondo che vorremmo", ci aiuta ad interrogarci -con il linguaggio dell'arte- sul come rispondere ad una sfida anzitutto culturale, che non può lasciarci indifferenti.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

2 giorni fa

Luca Costamagna

Sette giorni al 20 Novembre e il desiderio enorme di poterla accogliere a casa, nella sua città. ... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

3 giorni fa

Luca Costamagna

Benvenuto, MEET Meet the Media Guru.

Questa mattina tantissimi operatori culturali, insegnanti, associazioni e realtà del territorio hanno risposto con la loro presenza e i contributi di idee e progettualità, all'invito che abbiamo fatto loro per ascoltare la presentazione delle attività del MEET a cura della fondatrice e presidente Maria Grazia Mattei

Un luogo fisico - e non solo - dove l'innovazione e la cultura si completano nella missione di raggiungere più cittadini possibili, facendo crescere la capacità di offerta culturale del territorio e migliorandone la fruibilità.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

4 giorni fa

Luca Costamagna

Buongiorno a tutti e buon Lunedì :-)

Dei miei appuntamenti di questa settimana tengo moltissimo a quello di domani: alle ore 10 al terzo piano della Casa Museo Boschi Di Stefano presenteremo il MEET Meet the Media Guru, arrivato nel Municipio 3. Si tratta di un centro internazionale di cultura digitale di Milano con sede nell'ex spazio Oberdan, nel cuore di Porta Venezia, che nella prossima primavera sarà aperto.

Domani ci sarà un primo incontro rivolto agli operatori culturali, ai giovani, alle associazioni e alle scuole per un primo confronto. Il MEET, ideato e presieduto da Maria Grazia Mattei e nato con il supporto della fondazione Cariplo, vuole contribuire a colmare il divario digitale italiano nella convinzione che l'innovazione sia prima di tutto un fatto culturale prima ancora che tecnologico.

La presenza del MEET sul nostro territorio é un motivo di grande onore, ma anche una sfida che richiede responsabilità per chiunque voglia innovare.

#cultura #innovazione #progetti #territorio #municipio3
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

5 giorni fa

Luca Costamagna

In molti ieri mi hanno scritto invitandomi a replicare iniziative come queste nel loro quartiere.

A breve annunceremo le prossime tappe musicali-culturali per i quartieri Rizzoli e Feltre.

Ogni angolo di ogni quartiere per noi non è uno spazio da occupare, ma da vivere insieme.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

5 giorni fa

Luca Costamagna

Buona giornata dal Parco Lambro, ricco di colori.

Il completamento dei vari interventi previsti dal bilancio Partecipativo si avvia a dicembre 2019 e la conclusione lavori è per gennaio 2021: più giochi, arredo urbano, nuova segnaletica.

Seguite gli aggiornamenti su www.bilanciopartecipativomilano.it
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

5 giorni fa

Luca Costamagna

JAZZMI Free | Casoretto e Via Padova è stato un successo di partecipazione, incontri, gioia e balli :-)

Un grande grazie allo staff di JAZZMI che ha accettato e condiviso il percorso proposto, alla band P - Funking, a chi ci ha ospitato e a chi abbiamo incontrato: le case popolari di viale lombardia 65, la parrocchia di Casoretto con don Enrico Parazzoli, l'associazione per il Nuovo Cinema Casoretto che ha raccontato ai presenti il percorso intrapreso!

La cultura è relazione! #milano #culturadiffusa
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

6 giorni fa

Luca Costamagna
Continua su Facebook

6 giorni fa

Luca Costamagna
Continua su Facebook

Contatti

Mail ufficiale: info@lucacostamagna.it