Seguimi su Facebook...

10 ore fa

Luca Costamagna

Ecco gli appuntamenti verso il Natale, quartiere per quartiere, tra arte, musica e teatro. Grazie alla collaborazione con tanti. Vi aspettiamo! #culturadiffusa ... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

24 ore fa

Luca Costamagna

Nella stupenda cornice della villa Busca Serbelloni nel quartiere Feltre abbiamo ascoltato la Tosca di Giacomo Puccini, grazie alla compagnia di cittadine e cittadini e soprattutto grazie alla disponibilità e accoglienza della villa dove si progettano le NOAH guitARS! ... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

2 giorni fa

Luca Costamagna

Sento molto vere queste parole pronunciate dall'arcivescovo Delpini nel tradizionale 'Discorso alla città' di S. Ambrogio. Nel promuovere l'azione culturale sul territorio del municipio incontro tante persone responsabili che davvero praticano una solidarietà intelligente, nel loro impegno generano prospettive che vanno oltre l'aiuto materiale e immediato ma custodiscono le relazioni.

I prossimi giorni, ad esempio, due occasioni di Natale importanti in questo senso:

- la Festa di Natale - Campo Teatrale - Milano che raccoglierà offerte per CasAmica Onlus che, dal 1986 accoglie malati e loro familiari in difficoltà provenienti da tutta Italia per curarsi negli ospedali della città, nel nostro territorio l'Istituto Nazionale dei Tumori. Grazie a Campo Teatrale che ha seguito la nostra indicazione.

- il concerto natalizio dei cori decanali di Sabato 14 Dicembre a S. Croce che abbiamo voluto raccogliesse offerte per il Ceas - Centro Ambrosiano di Solidarietà una stupenda realtà che accoglie, 'raccoglie' e accompagna tante fragilità, visibili e meno, di bambini, ragazzi, donne e uomini.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

3 giorni fa

Luca Costamagna

Creare polemiche sulla morte di una persona è una cosa che la Politica non può permettersi. Non c'è bisogno di tessere di partito per capire che un fatto del genere dovrebbe vederci più uniti nel rafforzare le soluzioni solide già in campo e non dividerci per qualche visibilità.

Il dolore per la perdita di Tudor Nica è grande come la preoccupazione per quanti rifiutano ogni tipo di assistenza.

Ma grande è anche la gratitudine per tutte le realtà sociali, associative e le persone (tanti giovani!) che si curvano giorno e notte per dare aiuto a chi ha bisogno, e questo è il volto bello della nostra città.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

3 giorni fa

Luca Costamagna

Vivere S. Ambrogio a Milano è una delle cose più "milanesi" che ci sia :-)

Ecco perché vogliamo invitarvi a viverlo insieme, ascoltando la prima diffusa con la Tosca di Giacomo Puccini, in tre luoghi di grande valore per il nostro territorio che vi invitiamo a conoscere dalle ore 17 (alle 18 seguiremo insieme la Prima).

- la Villa Busca Serbelloni di via Rombon 41, splendida villa dove si progettano le NOAH guitARS strumenti amati dalle rock star di tutto il mondo e suonati da Lou Reed, Saturnino, Bruce Springsteen, Sting, Nek, Jovanotti, Ben Harper.

- la galleria Six, Galleria d’arte di piazza Piola 5, che espone la mostra ''Si spiega ma non si spezza'', una personale di Gianluca Codeghini nata da una sollecitazione di Emilio Prini e commentata da Terry Atkinson.

- Sala Gregorianum, via Settala 27, riferimento per la cultura cinematografica della città.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

4 giorni fa

Luca Costamagna

"L'Annunciazione" di Panfilo Nuvolone, meravigliosa opera di pittura di scuola lombarda, sarà esposta con ingresso libero nel nostro Municipio in Auditorium Cerri, dal 21 dicembre al 12 gennaio, in dialogo tematico con il capolavoro di Filippino Lippi ospitato a Palazzo Marino.

"Sostare" davanti a questa splendida opera d'arte, nel chiasso delle immagini verso il Natale, è una opportunità unica e per questo ho voluto rendere l'esposizione il più possibile fruibile nell'orario:

ultimi giorni dell'anno fino alle ore 20
6 gennaio fino alle 23
12 gennaio fino alle 21

INAUGURAZIONE: Sabato 21 Dicembre ore 11 con Caterina Antola Presidente del Municipio 3, Filippo Del Corno Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Mons. Franco Agnesi Vicario Generale della Diocesi di Milano.
Vi aspettiamo!
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

5 giorni fa

Luca Costamagna

Può esistere la felicità in contesti come le carceri? L'incontro di questa sera al Pop di via Tadini ha voluto riflettere sul ruolo che progetti sperimentali, innovativi e partecipativi come Idee in fuga possano avere all’interno di un programma di public policies orientato alla felicità pubblica. E sono molto contento che questo incontro sia avvenuto in un luogo non istituzionale.

Raccontando brevemente i risultati del questionario sulla felicità nei nostri quartieri sottoposto nei mesi scorsi mi sono soffermato sul sentimento della paura della solitudine, che alberga in tanti che sono 'fuori' ma che fa sentire 'imprigionati' e ci può quindi, in minima parte, rendere vicini e in qualche modo solidali con chi vive la dura e disumana esperienza della detenzione.

È stato un piacere e un grande onore dialogare con Francesco Maisto - Garante dei detenuti del Comune di Milano, Emanuele Lazzarini - Associazione Manuia - Policies for happiness, Valeria Verdolini - Responsabile Antigone Lombardia, Marcella Peluffo - curatrice mostra
Stefano Stortone - CEO BiPart e coordinatore progetto "Idee in fuga" coordinati da Giorgio Pittella - Ideatore progetto "Idee in fuga".

Milano deve chiedere di più al Governo e al Parlamento per la condizione delle carceri, servono gesti simbolici forti e insieme richieste precise per raggiungere la normalità di un livello di rieducazione, vivibilità e felicità dei detenuti che deve interessare ciascuno di noi.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

6 giorni fa

Luca Costamagna

Lavoriamo per una città più accessibile per tutti. L' installazione 'In utero' da domani fino al 7 Dicembre presente nel nostro Auditorium Cerri, va in questa direzione.

Milano deve candidarsi a promuovere permanentemente una cultura accessibile per tutti, dove i ciechi e sordi (e tutte le persone con disabilità) non devono cercare l'eventuale possibilità di una proposta culturale anche a loro rivolta. L'accessibilità non è una opzione da percorrere ma una sfida da vincere.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

1 settimana fa

Luca Costamagna

Ultimo giorno di Humanity 4.0 Verso le comunità del futuro, con Pasquale Ferrara Ambasciatore italiano presso Algeri e Fadi Chehadé, consulente ONU sul mondo digitale.

Essere cittadini anche nel digitale e capire se è come proporre un giuramento digitale per l'umanità 4.0
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

1 settimana fa

Luca Costamagna

RECLUSIONI

All'inizio di questo nuovo mese di Dicembre vi chiedo di segnarvi le date del 10 e 11 dicembre per una bellissima occasione di riflessione.

Per il secondo anno consecutivo, andrà in scena a Campo Teatrale lo spettacolo 'Reclusioni', esito del laboratorio teatrale di Campo teatrale 2018/19 a cura di Giacomo Ferraù e Giulia Viana (Compagnia Eco di fondo) che trae ispirazione dal caso ALDROVANDI, lo studente ferrarese morto in seguito a un controllo di Polizia.

Lo spettacolo Reclusioni, esito del laboratorio teatrale di Campo Teatrale 2018/2019 condotto da Giacomo Ferraù e Giulia Viana (Eco di fondo), parte da un'indagine condotta dagli allievi, guidati dalla Compagnia, verso i diversi casi di violenze su un singolo cittadino, soffermandosi sul caso Aldrovandi, da cui lo spettacolo trae ispirazione.

“Abbiamo tentato, attraverso la narrazione di un avvocato, di avvicinarci alla famiglia della vittima, ai suoi amici, ai testimoni dell'accaduto, per arrivare infine ai diretti responsabili di quello che risulterà essere un omicidio.”

Un tentativo di entrare, in punta di piedi, in un racconto ispirato a un caso di cronaca italiano.

"Ci sono momenti nella vita, in cui tutto rimane sospeso. In un limbo. Un limbo in cui tutto può accadere. Perché noi siamo abituati a pensare che dal nostro passato dipenda il nostro futuro, no? Ma qui, in questa strana terra di mezzo, funziona al contrario. Le parole che verranno pronunciate oggi, in questo tribunale, cambieranno il significato dei miei ultimi cinque anni di vita. Degli ultimi anni di vita di molte persone, qui dentro. Oggi è Il giorno in cui il passato cambierà.
Il passato di Federico."

Come Municipio 3 siamo molto lieti di promuovere la collaborazione con questo progetto Campo Teatrale, convinti che per un avere un mondo senza violenza bisogna anzitutto parlare della tanta violenza presente, promuovendo anzitutto una consapevolezza culturale di mentalità.

Partecipiamo numerosi, invitiamo i nostri amici e soprattutto i giovani. Abbiamo invitato in particolare le scuole e ho chiesto alle educatrici dei Centri di Aggregazione Giovanile e ai preti responsabili degli oratori di invitare gli adolescenti.

CAMPO TEATRALE
via Cambiasi 10 – Milano
Metro MM2 Udine-Lambrate
Linee di superficie 55-62

ORARI
10 dicembre ore 21:00 – 11 dicembre doppia replica: ore 19:30 e 21:15

BIGLIETTI
biglietto unico € 10 per tutte le repliche

ORARI BIGLIETTERIA
Presso gli uffici in via Casoretto, 41/a

dal lunedì al venerdì 14.00 -19.00

Sabato 10.00 - 13.00 e 14.00 -19.30 / Domenica 10.00 - 13.00 e 14.00 - 17.30

Presso la biglietteria del teatro in via Cambiasi, 10
solo nei giorni di spettacolo, da mezz’ora prima dell'inizio della replica

INFORMAZIONI
Telefono: 02/26113133
biglietteria@campoteatrale.it
www.campoteatrale.it
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

1 settimana fa

Luca Costamagna

Questa sera nella splendida cornice della Sala Gregorianum si conclude il Milano Mountain Film Festival 2019!

Vi aspettiamo numerosi in via Settala 27 alle 20.45!
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

1 settimana fa

Luca Costamagna

Buona serata a tutti dal quartiere Ortica.

In questa settimana di sopralluoghi ho fatto tappa anche in questo quartiere in via di sviluppo.

Nel 2020 finalmente si avrà l'avvio dei lavori per la nuova piazza, continueremo a promuovere il progetto Ortica Memoria coordinato dall'omonima associazione, che già con la collaborazione delle guide turistiche di Milano si è fatto conoscere fuori dai suoi confini. Ci tenevamo molto e i turisti arrivano, ma si può fare molto di più.

Incontri sui personaggi e i temi evocati dai murales e la posa di una cartellonistica dedicata sono due piccole novità importanti.

La presenza del Teatro Cinema Martinitt e de La Balera Dell'ortica arricchisce la vivacità aggregativa di un quartiere sempre più da vivere e frequentare.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

1 settimana fa

Luca Costamagna

Vi aspetto questa sera in Auditorium per uno spettacolo nel ricordo di Alda Merini con voci amiche, parole e musica.Giovedì 28 Novembre ricordiamo Alda Merini

Vi ricordo che tra due giorni ricordiamo la poetessa Alda Merini nel nostro Auditorium Cerri alle ore 21 con la Compagnia Teatrale Eccentrici Dadarò che porterà “Senza filtro – uno spettacolo per Alda Merini”, omaggio alla sua vita.

A seguire sarà proiettato un video-documentario “una donna sul palcoscenico” con l’attrice Rossella Rapisarda che leggerà le tre poesie vincitrici di un concorso nazionale aperto alle scuole, per il decennale della morte della poetessa.

Interverrà Giuliano Grittini, fotografo ufficiale della poetessa legato a lei per oltre vent’anni.
... ContinuaRiduci

Continua su Facebook

Contatti

Mail ufficiale: info@lucacostamagna.it